[Archivio Tip]

 

  • di pubblicato il 01/03/2021

    Response.Write, una delle primitive più classiche di ogni precedente versione di ASP*, è invece assente in ASP.NET Core: vediamo come implementarne un sostituto.

  • di pubblicato il 19/02/2021

    Introdotte nella versione 2.1 di ASP.NET Core, le Razor class library sono una funzionalità che permette di impacchettare una intera parte di una web application all'interno di un progetto esterno. Ad esempio, può essere comodo costruire una intera funzionalità sotto forma di una library e riutilizzarla in progetti differenti: in un caso come questo, però, è utile rendere totalmente autocontenuta la libreria includendovi anche tutti gli asset statici (es: file js, css) ad essa necessari.

  • di pubblicato il 18/01/2021

    Una funzionalità poco conosciuta che riguarda gli Azure App Service è la possibilità di ripristinarli nel caso siano stati cancellati in precedenza.

  • di pubblicato il 23/11/2020

    Docker permette di parametrizzare l'interazione con il container in diversi modi, specificando argomenti personalizzati da utilizzare nelle varie fasi del ciclo di vita del container stesso.

  • di pubblicato il 17/09/2020

    Entity Framework permette di definire agevolmente l'esistenza di relazioni tra 2 entità purchè tra di esse vi sia una singola associazione: in caso contrario, occorre specificare metadati aggiuntivi.

  • di pubblicato il 10/07/2020

    Una frequente esigenza delle applicazioni web consiste nella necessità di permettere il download di file statici quali, ad esempio, immagini o file PDF: in casi come questo, il blob storage di Azure è un modo semplice per pubblicare tali file e permetterne il download utilizzando Azure come CDN scaricando quindi il nostro server web, magari on-premises, dall'onere di tale compito.

  • di pubblicato il 30/06/2020

    A partire dalla versione 3.0, l'IO sincrono è disabilitato per default in ASP .NET Core: questo significa che l'utilizzo di tutte le API sincrone produrrà un errore: per risolverlo è possibile usare un workaround per ripristinare temporaneamente la funzionalità originale.

  • di pubblicato il 14/05/2020

    Blazor è una delle più recenti feature di ASP.NET e, sfruttando la tecnologia standard WebAssembly, permette di scivere applicazioni web client side in C# anzichè Javascript.

    In questo tip andremo a vedere come aggiungere questa tecnologia ad una web application ASP.NET Core già esistente.

  • di pubblicato il 09/03/2020

    Il template di default dei componenti Blazor utilizza un singolo file per contenere sia il markup sia il codice C#, ma è semplice migrare quest'ultimo in un file ad hoc